Risotto con Aragosta e Champagne


Il risotto con champagne e aragosta è una ricetta molto raffinata, adatta anche alle occasioni più speciali proprio come potrebbe esserlo San Valentino. Questo risotto pregiato è sicuramente un’ottima idea per una cenetta romantica. E poi l’aragosta ha effetto afrodisiaco!

INGREDIENTI PER DUE

  • 2 aragoste
  • 200 gr. di riso
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • sedano
  • champagne 
  • 2 scalogni
  • prezzemolo fresco
  • olio extravergine d’oliva
  • burro
  • sale
  • pepe

 

RICETTA

In base alla grandezza, lasciate lessare le aragoste per 15/20 minuti, poi scolatele e ricavatene la polpa, tagliandola a pezzi. Per preparare il brodo, usare gli odori (eccetto lo scalogno) ben puliti e tagliati a pezzi e aggiungere le carcasse delle aragoste, teste incluse. Quindi far bollire e restringere per 20 minuti. Una volta pronto, filtrare il brodo e tenerlo in caldo.

In una padella, far appassire lo scalogno tritato con una noce di burro e due cucchiai di olio, unire il riso e farlo tostare per un paio di minuti prima di bagnare con un bicchiere di champagne e sfumare. Continuare la cottura aggiungendo di tanto in tanto il brodo di aragosta, alternandolo con lo champagne.

Sul finale di cottura, aggiungere la polpa di aragosta e, a cottura ultimata, mantecare con una noce di burro. Aggiungere una spolverata di prezzemolo e sistemare nel piatto.